Un piccolo capolavoro TUTTI i giorni

In caldera

1/3

Latte scremato della mungitura serale e latte appena munto della mattina vengono uniti nelle tipiche caldere di rame.

Qui entra in gioco il Mastro Casaro, che con un pizzico di caglio 100% naturale, qualche litro di siero innesto contenente fermenti lattici vivi e un'esperienza tramandata di padre in figlio da vita al prodotto principe della nostra terra. 

In fascera

Applichiamo un numero unico e progressivo che accompagnerà la forma proprio come una carta d’identità. 
Dopo poche ore inseriamo una speciale fascia marchiante che incide sulla forma il mese e l’anno di produzione, il numero di matricola che contraddistingue il nostro caseificio e l’inconfondibile scritta a puntini PARMIGIANO-REGGIANO su tutta la crosta.

1/2
1/2

Il sale

A distanza di pochi giorni dalla messa in fascera arriva in nostro aiuto la natura.

Le forme incontrano il sale, usato da ormai centinai di secoli come conservante 100% naturale!
E’ una salatura per assorbimento che in poco meno di un mese conclude il ciclo di produzione e apre quello della lunga stagionatura.

Un lunga attesa

Nel silenzio dei nostri magazzini le forme si rincorrono in lunghe file.
Lo lasciamo riposare su tavole in legno d'abete rosso,dove la parte esterna del formaggio si asciuga formando una crosta naturale, senza trattamenti, perciò perfettamente edibile.

1/2

P. IVA e Num. Iscr. al Registro delle Imprese di Parma: 00959270349

R.E.A.:PR - 156701

Capitale sociale €46800,00 i.v.

PrivacyPolicy                      Cookies Policy